Slide background
Slide background
Slide background

 

Metodi di coltivazione

La nostra azienda è dotata di strutture innovative, all’avanguardia e totalmente coperte. Parte dei processi produttivi sono automatizzati e gestiti da sistemi digitali centralizzati, anche se le nostre cure e la nostra dedizione manuale sono componenti indispensabili nel ciclo produttivo.

 

Le nostre coltivazioni avvengono in due modi:

Con il metodo per semina: i vasetti vengono riempiti automaticamente con del terriccio sul quale vengono inseriti circa 40/50 semi e annaffiati. Per la germinazione i vasetti vengono trasferiti, con un particolare mezzo dotato di forche spaziatrici, nelle serre illuminate e con condizioni di temperatura e umidità elevate.


Con il metodo per talea: prevede il taglio manuale delle piante “madri”, la sistemazione di rametti in piccoli cilindri di terra e, una volta radicati, trapiantati nei vasetti.


A germinazione e rinvaso avvenuti le piantine vengono sistemate in alcuni spazi all’interno delle serre chiamati vasche, perché il sistema di irrigazione è di tipo flusso/riflusso a terra. Durante tutto il periodo della coltivazione le piantine sono alloggiate nelle serre aerate e illuminate dalla luce solare. Durante le varie fasi della crescita i vasetti vengono distanziati affinché le piantine abbiano il maggior spazio possibile e tutta la luce necessaria.



Quando le piantine sono cresciute vengono trasportate nella sala confezionamento e dopo essere state selezionate con il nostro criterio di altissima qualità vengono imbustate, sistemate in cartoni da 6 o 12 unità e pronte per essere consegnate con i nostri camion.