Slide background

Rosmarino

Rosmarinus Officinalis

Le popolazioni mediterranee conoscevano le piante di rosmarino, il cui nome potrebbe derivare dal latino ros (rugiada) e marinus (mare) e cioè rugiada di mare per i piccoli fiori azzurri e dal greco rops (arbusto) e myrinòs (odoroso)per il fusto un po’ legnoso e dritto e dal profumo intenso.

In cucina

Il suo particolare gusto forte con leggere punte di menta si addice agli arrosti di pollame, agnello, carni rosse, maiale e selvaggina. E’ delizioso con i pesci al forno e aggiunto a pomodori, spinaci, zucche, formaggi, uova e lenticchie.

icone simonato-05 icone simonato-11 icone simonato-09