Slide background

Cerfoglio

Anthriscus Cerefolium

Il nome deriva dal greco khairephyllon con il significato phyllon “foglia” e khairein che significa “piacevole”,“gradevole”. E’ una pianta aromatica originaria del Caucaso già conosciuta dai Romani e utilizzata largamente anche durante il Medioevo. Le sue foglioline a volte vengono confuse con alcune varietà di prezzemolo; il suo sapore sottile e delicato ne ricorda in parte il sapore con un sentore di anice.

In cucina

E’ per eccellenza una delle “fines herbes“ e viene aggiunto fresco alle insalate, zuppe, verdure cotte, pollami, salse e pesci. E’ indicato aggiunto alle verdure cotte e legumi. Per esaltare completamente il sapore si deve aggiungere a fine cottura. 

icone simonato-05 icone simonato-13